D

VENDITA E ASSISTENZA COMPUTER E PERIFERICHE

Sede Legale:

Via Verdi, 15 - 46019 Viadana (MN)
Partita IVA: 01941230201

Sede Operativa:

Via per Poviglio, 91/M - 42022 Boretto (RE) Tel. +39.0522.963137 - Fax: +39.0522.965834

Email:

E-mail: info@dwinformatica.it
 

Novità

ventola per sito 300x300

I componenti di un notebook sono assemblati in uno spazio molto limitato, che non consente un passaggio elevato di aria all’interno. La CPU, la GPU o il chipset di un notebook devono la loro integrità ad un buon funzionamento del sistema di raffreddamento. Quando questo è compromesso, si raggiungono temperature in grado di danneggiare i componenti. Fortunatamente i moderni notebook hanno dei sensori che monitorano la temperatura, ed attivano la ventola per fare uscire il calore dal notebook. Nel caso in cui il calore sia comunque eccessivo, il notebook va in “protezione” e si spegne. In alcuni casi non si riaccende più, in altri casi si accende per pochi secondi e mostra un messaggio di errore.

A questo punto è necessario controllare il buon funzionamento della ventola, capire se è libera di girare, oppure se qualcosa ne blocca il movimento.

In alcuni notebook l’accesso alla ventola è molto comodo, in altri si trova addirittura sotto la scheda madre, ed è quindi necessario smontare la cover, togliere la tastiera, rimuovere con attenzione tutti i cavi flat che collegano la sheda madre alla cover, rimuovere le schede aggiuntive, ed infine rimuovere la scheda madre. L’operazione puo’ quindi essere veloce ed indolore, come anche lunga ed impegnativa.

Arrivati alla ventola si procede alla pulizia. E’ normale trovare sporcizia e polvere in prossimità della ventola e del filtro posizionato davanti ad essa. La polvere arriva ad intasare le feritoie che normalmente consentono all’aria calda di uscire e quindi queste vanno liberate.

Se a seguito della pulizia la ventola non riparte, oppure gira ad una velocità inferiore a quella richiesta, è necessaria la sostituzione.

 

cambio ram sito 300x300

Quando un pc si avvia e non compare nulla a video, la schermata è nera, i led però sono accesi e le ventole girano, oppure la schermata di avvio non appare o si blocca , si puo’ ipotizzare un guasto della RAM.

Un altro dei sintomi possibili è la ventola che gira e subito dopo si ferma, oppure una serie regolare di segnali acustici (bip intermittenti) che provengono dalla scheda madre.

E’ anche possibile che il pc si avvii ma poi si arresti bloccandosi nella schermata di caricamento del sistema operativo, oppure che si blocchi durante l’esecuzione di un qualsiasi programma.

A volte basta controllare che le RAM non siano inserite male, a volte i contatti tra il banco di RAM e la scheda madre sono sporchi, altre volte è necessaria la sostituzione della RAM.

La sostituzione della ram va fatta con modelli compatibili, in particolare bisogna fare attenzione alla frequenza di clock ed alle differenti tensioni d’alimentazione.

 

graphicjet-001

Io vendo consapevole. Nel rispetto dei miei clienti propongo solo prodotti con certificazioni certe a tutelare la loro salute e l’ ambiente: la gamma dei prodotti Graphicjet.

 

REACH (CE) N. 1907/2006, è un regolamento dell’Unione europea riguardante la registrazione, la valutazione, l’autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche, approvato il 18 dicembre 2006 dal Parlamento europeo, con l’obiettivo di migliorare la protezione della salute umana e dell’ambiente dai rischi che possono derivare dalle sostanze chimiche. REACH pone nuove responsabilità a carico dell’industria europea circa la gestione dei rischi delle sostanze chimiche e la trasmissione dell’appropriata informativa sulla sicurezza agli utilizzatori professionali e, per quanto riguarda le sostanze maggiormente pericolose, anche ai consumatori. Questo regolamento, fra i vari obblighi, prevede la compilazione di una scheda di sicurezza (SDS) che deve essere redatta secondo precisi parametri che forniscano importanti informazioni sull’uso del prodotto. La scheda di sicurezza deve essere redatta nella lingua del paese, dove il prodotto è venduto. Questo documento può essere richiesto in qualsiasi momento dall’autorità competente o dall’acquirente per le opportune verifiche. IR, avvalendosi della collaborazione di consulenti competenti in materia, è in grado di fornire per tutti i prodotti, le corrispondenti schede di sicurezza in completa conformità a tale regolamento.

 

Questi toner sono prodotti in ambiente certificato ISO 9001:2008 (certificato del sistema di gestione per la qualità), ISO 14001:2004 (certificato del sistema di gestione ambientale) e BS OHSAS 18001:2007 (certificato del sistema di gestione per la salute e la sicurezza sul lavoro.

 

danea-7

 

STANDARD DANEADANEA STANDARD
La soluzione gestionale per i professionisti
Gestione agenda, clienti, preventivi, ordini cliente e DDT, fatture e parcelle, ritenute e contributi previdenziali, scadenzario pagamenti e prima nota di cassa, invio documenti e solleciti via e-mail, analisi vendite, personalizzazione stampe.

 

danea-proDANEA PROFESSIONAL
La soluzione gestionale per artigiani e piccole attività
Come la Standard e in più: fornitori, gestione magazzino, etichette e codici a barre, stampa registri e liquidazione Iva, invio dati a commercialisti, fatturazione elettronica per la P.A., import ed export Excel, OpenOffice e Xml, gestione documentale, analisi acquisti.

 

 

 

 

 

sticker_generico_CardaDocente_03

È l’applicazione web che permette ai docenti di ruolo di spendere per il loro aggiornamento

professionale l’importo assegnato di 500 euro per ogni anno scolastico. Potranno utilizzarli per

acquistare, fra l’altro, libri, riviste, ingressi nei musei, biglietti per eventi culturali, teatro e cinema, per

l’iscrizione a corsi di laurea o master universitari, per l’iscrizione a corsi per attività di aggiornamento,

svolti da enti qualificati o accreditati presso il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

E’ realizzata per:

  •  consentire agli esercenti e agli enti di formazione accreditati/qualificati ai sensi della

Direttiva 170/2016, di registrarsi al servizio ed offrire ai docenti la vendita dei beni o

servizi previsti dalla normativa;

  •  consentire ai docenti di ruolo di generare i buoni di spesa per l’acquisto dei beni o servizi

offerti dagli esercenti o enti di formazione registrati su cartadeldocente.istruzione.it

 

kerio-control-connect-dataworld

img-keriocontrolKerio® Control E’ una soluzione completa per il controllo del perimetro della propria rete: firewall, sistema IPS/IDS, web filter, statistica/reportistica avanzata StaR, server VPN, client VPN Windows/Mac OSX/Linux, bilanciamento del carico, fail-over.

 

KERIO® CONTROL è certificato dai prestigiosi ICSA LABS.

 

 

img-kerioconnectKerio® Connect è un server di posta e groupware sicuro, dotato di elevate prestazioni e multi dominio che si scarica, si installa e si configura in pochi minuti. Una semplice interfaccia web in lingua italiana permette all’amministratore di gestire l’intero server o solamente gli account utente per domini specifici ovunque si trovi in completa sicurezza.

 

Il Kerio® Outlook Connector con funzionalità off-line vi consentirà di usare Outlook ovunque senza perdere le funzionalità di groupware (calendario, contatti, attività,…). Se usate un sistema Apple Mac OS X, con il supporto CalDAV e CardDAV, potrete sincronizzare calendari, attività e accedere ai contatti sul server. Se usate Linux avrete una soluzione groupware che rappresenta lo stato dell’arte.